Bufalino e io

“Quanti vorrebbero morire di colpo, morire nel sonno” scriveva Bufalino nel Malpensante. “Io no, io mi auguro una lunga, aperitiva agonia”. È morto in un incidente stradale. Anche Camus, alla domanda su quale sarebbe stata per lui la morte più assurda, rispose: in un incidente d’auto. La sorte gli aveva riservato proprio quella fine. Mio… Continua a leggere Bufalino e io