Ilaria Seclì in “Fede”

https://www.youtube.com/watch?v=LIVvrmTXTlU L’esperienza della poesia ascoltata dalla voce del poeta ha sempre una sua forza. Non posso dimenticare la musicalità degli antichi dischi di Apollinaire, che legge Le pont Mirabeau come un’aria d’opera; né il granito abbagliante della stentorea, invasata dizione di Ungaretti. Anche quando il poeta non sa recitare, come Sandro Penna, la sua lettura… Continua a leggere Ilaria Seclì in “Fede”